Lobo Gilderoy Zoolander

Archive for febbraio 2016|Monthly archive page

Finalmente il film

In Cinema, Recensione on 23 febbraio 2016 at 11:11 pm

Lupin III – Il Film

Lupin si trova, suo malgrado, coinvolto in un losco intrigo che porta alla morte del suo mentore: Dawson. Si unirà a Fujiko, Jigen e Goemon per vendicarsi.

 

Un incrocio tra la versione comica e quella più adulta del celebre manga, che però non acquista una sua identità restando in un limbo.

 

La storia è solida e le scene d’azione ben girate. I personaggi caratterizzati perfettamente, ma nel complesso qualcosa stona. Per i soli fans.

Trailer

Annunci

Transgender ante litteram

In Cinema, Recensione on 23 febbraio 2016 at 11:05 pm

The Danish Girl

Basato sul libro di David Ebershoof e la storia del pittore danese Einar Wegener che lentamente, ma inesorabilmente si trasforma in Lilli Elbe.

 

Tom Hooper, come suo costume confeziona un dramma da Oscar, e mette come protagonista un Eddie Radmayne incredibile nella sua trasformazione.

 

Chiaramente un film biografico coinvolgente ed emozionante, ma sicuramente non facile.

Trailer

Bu bu… settete

In Cinema, Recensione on 17 febbraio 2016 at 7:42 pm

Deadpool

Sei il mercenario più ganzo che c’è, rimorchi una figa stellare che diventa la donna della tua vita, ma… hai un tumore terminale. Ti dice un po’ male, vero? No, perché pompato di geni mutanti diventi Deadpool, anche se un po’ sfregiato.
Forse l’abbiamo fatta un po’ facile, ma più o meno questo è. Peraltro l’unica cosa che conta nel film è l’atmosfera scanzonata e farsesca, oltre che alquanto scorretta. Deadpool è tutto quello che gli altri supereroi non sono, pure restando un prodotto molto Marvel.
Gridare al capolavoro è eccessivo, ma siamo comunque sui vertici altissimi del comic movie, per motivi del tutto diversi dagli altri. i ride e si ride tanto, ci si esalta e si snocciolano battute uscendo dal cinema. E andiamo che altro volete….
Trailer

L’ultima cena

In Cinema, Recensione on 17 febbraio 2016 at 7:37 pm

Perfetti Sconosciuti

4 (o quasi) coppie di amici a cena decidono per un gioco un po’ strano: lasciare i cellulari sulla tavola e condividere con tutti ciò che vi arriverà… una bomba a orologeria.

Un po’ come non può esistere l’ombra senza la luce, l’umorismo deve poggiare su solide basi anche amare, come voleva la commedia di una volta e qui siamo da quelle parti, fortunatamente.

 

Tutto funziona come un orologio grazie anche ad un cast rodatissimo che è praticamente cresciuto insieme tra teatro, cinema e televisione. Uno dei migliori film italiani degli ultimi anni.

 

Trailer

Belli belli, belli in modo assurdo

In Cinema, Recensione on 14 febbraio 2016 at 7:31 pm

Zoolander 2

Derek e Hansel, dopo 16 anni di assenza, tornano a calcare le passerelle, ma in realtà è un complicato piano per ingannarli ed ottenere l’elisir di eterna giovinezza.. o no…

 

Ovviamente il primo film è stata una pietra miliare del genere demenziale nella sua genialità, quindi questo ne segue la falsa riga fin troppo pedissequamente. Il tutto si traduce in una divertente commedia con lampi di genialità pura.

 

Qualche momento di flessione è inevitabile, soprattutto finché non fa la sua entrata in scena Mugatu (momento epocale), ma una volta decollati vi ritroverete esattamente dove vorreste essere.

Trailer